Volley Scuola - Trofeo Acea, le voci dai Castelli Romani: Joyce, Murialdo, Vailati e Touschek si raccontano

Questa settimana del Volley Scuola-Trofeo Acea è stata caratterizzata da grandi sfide nei Castelli Romani, dove la pallavolo è vissuta sempre con grande trasporto e passione. Il liceo classico James Joyce di Ariccia e l’Istituto Murialdo di Albano Laziale si sono affrontate due volte consecutivamente (nella stessa giornata di mercoledì 6 marzo) nel girone F della categoria Open femminile.

 

Il Murialdo della prof. Barbato si è imposto con due vittorie: 1-2 e 3-0, grazie a una migliore qualità individuale e a un gioco di squadra più efficace. A Genzano di Roma, invece, il Liceo Vailati ha battuto 3-0 il Touschek di Grottaferrata nella sfida tra le due rappresentative maschili della categoria Open. Queste tutte le dichiarazioni dei protagonisti:

JOYCE – MURIALDO – “Cosa mi piace di più del Volley Scuola? La sana rivalità che viene fuori. Diverse ragazze giocano in squadra insieme e poi si trovano a confrontarsi difendendo i colori della propria scuola. Mi piace lo spirito e l’organizzazione” ha raccontato Federica Barbato, la docente del Murialdo di Albano Laziale dopo la doppia vittoria conquistata. “Qui c’è gioia, organizzazione e tanta voglia di partecipare – ha aggiunto Antonella Esposito, la prof. del Joyce – la nostra squadra si è molto rinnovata e grazie al Volley Scuola-Trofeo Acea, da anni, i nostri indirizzi di Linguistico e Scienze Umane si uniscono simbolicamente. I ragazzi e le ragazze imparano a conoscersi attraverso la pallavolo, fanno gruppo, si divertono e crescono insieme”.

VAILATI – TOUSCHECK – Il prof. Ciardo, che ha guidato il suo Vailati al successo sul Touschek, ha commentato così il percorso della squadra: “Stiamo lavorando bene e soprattutto ci divertiamo. È il quarto anno che facciamo il Volley Scuola e all’inizio sono stati proprio gli studenti a convincermi a partecipare”. “I risultati fanno fatica ad arrivare – ha dichiarato la prof. Bonacquisti, allenatrice dell’istituto di Grottaferrata – ma questo format funziona e ogni anno ci regala tante soddisfazioni dentro e fuori dal campo. Non ci interessano le vittorie e le sconfitte, siamo felici per questa bella opportunità di socialità. Nell’edizione 2019 per la prima volta partecipiamo sia al torneo Junior che Open”.

 

I RISULTATI

OPEN F – GIRONE F

L. James Joyce – Ist. Murialdo Albano Laziale 1-2 (22-25, 25-15, 17-25)
Ist. Murialdo Albano Laziale – L. James Joyce 3-0 (25-22, 25-20, 25-14)

L. James Joyce: Cincirrè, Martini, Petrucci, Cecchini, Serracini, Winuk, Paoletti, Marrocco, D’Agostini, Croci, Boeretto, De Luca, Bartoli. Prof. Esposito
Ist. Murialdo Albano Laziale: Chiappa, Palozzi, Costantini, Tortora, Valerio, Titi, Marinaro, Marino, Boldrighini, Rendina. Prof. Barbato

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE INTERVISTE

 

OPEN M – GIRONE F

L.G. Vailati – LS B. Touschek 3-0 (25-22, 25-21, 25-14)

L.G. Vailati: Mariotti, Danese, Maggiore, Iacoangeli, Federici, Negroni, Eramo, De Vitis, Pozzi, Lerani. Prof. Ciardo
LS B. Touschek: Fusco, Martucci, Giunti, E. Stainer, Oliva, Coscia, Di Vito, Vanelli, M. Stainer, Santoni. Prof. Bonacquisti

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE INTERVISTE

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni